Riapre oggi anche l’aeroporto di Niš

Da oggi verranno ripristinati i voli dall’aeroporto “Costantino il Grande” di Nis, chiuso il 18 marzo a causa della pandemia. Dopo due mesi un aereo della compagnia Wizzair da Dortmund atterrerà all’aeroporto “Costantino il Grande” alle 11.25, e dovrebbe poi decollare verso la stessa città alle 11.55, secondo il sito web dell’aeroporto.

Si ricorda che tutti i passeggeri devono comportarsi e disporre di tutti i documenti necessari in conformità con gli obblighi imposti dai Paesi verso i quali viene effettuato il traffico.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

Da oggi, secondo la decisione del governo serbo, tutti i passeggeri in arrivo potranno entrare nel territorio della Serbia senza l’obbligo del test negativo al COVID e dell’autoisolamento obbligatorio.

Sulla base delle raccomandazioni del Ministero della sanità e dell’Istituto di sanità pubblica di NIS, gli aeroporti della Serbia hanno adottato tutte le misure di protezione necessarie, in modo che passeggeri e dipendenti dell’aeroporto rimangano in sicurezza durante il loro soggiorno e lavoro.

Si invitano i passeggeri a comportarsi in modo responsabile durante il soggiorno in aeroporto, a non andare in aeroporto senza una maschera protettiva e a seguire le istruzioni che si trovano nell’edificio del terminal e che riceveranno dal personale addetto.

Ci si aspetta una graduale normalizzazione del traffico aereo dall’aeroporto di Nis e di Kraljevo nel mese di giugno, e che altre compagnie aeree riprendano a volare in conformità con le proprie valutazioni e decisioni.

https://www.dnevnik.rs/ekonomija/naslovi/ponovo-letovi-sa-niskog-aerodroma-22-05-2020

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Altro... aeroporto, Dortmund, NIS
Kisic: “Vediamo la fine della diffusione della malattia”

424 nuovi contagiati in Serbia; arrestato il direttore del Centro di Gerontologia di Nis

Chiudi