Riaperti i valichi stradali tra Serbia e Ungheria

Il Comitato automotoristico di serbia ha annunciato che stamane sono stati riaperti tutti i valichi di frontiera tra Serbia e Ungheria mentre con la Croazia rimane aperto solo quello di Batrovci.

I tempi di attesa ai valichi con l’Ungheria sono di circa 30 minuti. I valicchi di frontiera di Bajmok, Đala e  Bački Vinogradi sono aperti dalle 7 del mattino alle 7 di sera e sono attraversabili non solo da parte dei cittadini serbi o ungheresi ma anche da quelli dell’Unione europea, della Svizzera, della Norvegia e dell’Irlanda.

Al valico con la Croazia di Batrovci l’attesa varia tra 15 e 30 minuti, mentre i le operazioni doganali durano molte ore.

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top