Reddito familiare inferiore alle spese delle famiglie nel 2023

Nel 2023, il reddito medio mensile in denaro e in natura, per famiglia, ammontava a 87.973 dinari e le spese per i consumi individuali delle famiglie ammontavano a 88.244 dinari.

Rispetto al 2022, il reddito medio mensile in denaro e in natura è aumentato del 12,2% e la spesa per consumi individuali delle famiglie è aumentata anch’essa del 12,2% in termini nominali.

Il reddito medio mensile in denaro e in natura delle famiglie nelle aree urbane è stato di 89.568 dinari (aumento dell’11,0%, in termini nominali, rispetto al 2022), mentre il reddito medio mensile in denaro e in natura delle famiglie rurali è stato di 85.046 dinari (aumento del 13,9%, in termini nominali, rispetto al 2022).

La spesa per i consumi individuali delle famiglie nelle aree urbane è stata di 89.931 dinari (con un aumento del 10,9% nominale rispetto al 2022), mentre la spesa per i consumi individuali delle famiglie rurali è stata di 85.118 dinari (con un aumento del 13,9% nominale rispetto al 2022).

La quota maggiore di reddito in denaro e in natura è rappresentata dal reddito da lavoro regolare (52,5%), dalle pensioni (30,9%), dall’agricoltura, dalla caccia e dalla pesca (4%), dal lavoro non regolare (2,4%) e dalla previdenza sociale (2,4%).

Nei consumi personali delle famiglie, la maggior parte del denaro è destinato a cibo e bevande non alcoliche (36,8%), abitazione, acqua, elettricità, gas e altri combustibili (16,4%), trasporti (8,7%), articoli personali e altri servizi (5,9%), comunicazioni (5,3%), ricreazione e cultura (5,1%), abbigliamento e calzature (4,7%), bevande alcoliche e tabacco (4,5%) e salute (4,2%).

(Novi Magazin, 18.04.2024)

https://novimagazin.rs/ekonomija/321291-rzs-mesecni-prihodi-domacinstava-u-srbiji-u-2023-bili-manji-od-izdataka

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top