Quest’anno FIAT ha esportato auto per 1,1 miliardi di euro

La casa automobilistica è al primo posto tra le aziende esportatrici in Serbia.

La crescita economica della Serbia continua ad essere basata sull’aumento delle esportazioni: stando ai dati forniti dal Ministero delle Finanze e riferiti ai primi nove mesi dell’anno, l’industria automobilistica e quella dei componenti per auto fanno da traino. Al secondo posto della lista si trova NIS (petrolio e gas; 206,5 milioni di euro), Tigar (pneumatici; 184,3 milioni), HIP Petrolchimica Pancevo (raffineria; 168,5 milioni), Hemofarm (farmaceutica; 113,5 milioni) e Gorenje (elettrodomestici; 103,1 milioni). Tra le maggiori compagnie che esportano per un valore inferiore ai 100 milioni di euro, figura l’italiana Valy, parte del gruppo Golden Lady.

(Beta, 03.10.2013)

fiat

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top