Quanti sono gli elettori registrati in Serbia?

In Serbia vivono circa 5,1 milioni di cittadini adulti, secondo i dati dell’Ufficio statistico statale. Tuttavia, secondo le liste elettorali, ben 6,5 milioni di cittadini hanno il diritto di voto. La differenza sta, in realtà, negli 1,4 milioni di cittadini che sono iscritti nelle liste elettorali, ma non vivono in Serbia, cioè gli elettori della diaspora.

Tuttavia, a causa della complicata logistica del voto all’estero, la maggior parte degli elettori della diaspora rimane a casa il giorno delle elezioni, e solo tra i 15.000 e i 20.000 votano effettivamente.

“Non ci sono ricerche che dimostrino chi sono questi elettori e per chi votano. Possiamo solo presumere che si tratti di elettori pro-europei, soprattutto di coloro che hanno lasciato il Paese negli anni ’90 e successivamente. Nel frattempo, molti lavoratori manuali più anziani hanno lasciato la Serbia per lavorare all’estero e la loro appartenenza politica è difficile da indovinare”, afferma Dejan Bursać, dell’Istituto di filosofia e teoria sociale.

“Per esempio, se sei un cittadino serbo che vive in Germania, devi registrarti presso l’ambasciata serba più vicina e i seggi elettorali sono presenti in pochissime località. Questo significa che il giorno delle elezioni bisogna salire in macchina, guidare e fare la fila per votare. Tutto questo richiede tempo, denaro e conoscenze, quindi la maggior parte dei cittadini serbi che vivono all’estero perde la voglia di votare”, aggiunge Bursać.

Alle ultime elezioni, tenutesi nell’aprile 2022, 30.133 cittadini serbi hanno votato all’estero, il numero più alto degli ultimi 15 anni.

(Blic, 24.11.2023)

https://www.blic.rs/vesti/politika/u-srbiji-51-miliona-punoletnih-a-u-birackom-spisku-65-miliona-gradana-evo-otkud/xkp6zgw

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
× Thinking to invest in Serbia? Ask us!