Quali sono le aziende più desiderabili in Serbia?

Secondo i risultati di un sondaggio condotto da “Infostud”, i primi tre posti della lista dei datori di lavoro più attraenti del Paese vanno all’Industria petrolifera serba “NIS”, “Air Serbia” e “Coca-Cola”.

Nell’elenco dei 20 datori di lavoro più desiderabili (in ordine alfabetico) sono state inserite anche le seguenti società:

“Atlantic Group, Banca Intesa, British American Tobacco, dm drogerie markt, Elektroprivreda Srbije, Hemofarm, IKEA, Lidl, Loreal, MTS / Telekom Srbija, Nestle, PepsiCo (Marbo Product), Philip Morris International, Rober Bosch, Siemens, Telenor, VIP mobile”.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

Il sondaggio ha coinvolto 10.418 intervistati, rendendolo il più grande sondaggio sull’attrattiva dei datori di lavoro in Serbia finora mai realizzato.

Lo scopo della ricerca non era solo quello di identificare i datori di lavoro più attraenti, ma anche di offrire risposte su ciò che rende desiderabile un datore di lavoro.

I risultati della ricerca mostrano che il 67% degli intervistati ha indicato un ambiente di lavoro amichevole e piacevole come fattore importante nella scelta di un datore di lavoro.

Inoltre, il 56% degli intervistati ritiene che i datori di lavoro che hanno un’organizzazione del lavoro tale da consentire ai dipendenti di raggiungere un equilibrio tra obblighi aziendali e vita privata siano attraenti.

Secondo il 48% degli intervistati, i datori di lavoro sono attraenti se offrono la possibilità di uno sviluppo professionale e di un avanzamento di carriera.

I risultati del sondaggio mostrano anche che il 33% degli intervistati prevede di cambiare lavoro nel prossimo mese, mentre il 59% prevede di cambiarlo nei prossimi sei mesi.

Solo il 18% degli intervistati non prevede di cambiare lavoro, il che indica non solo una fedeltà molto bassa agli attuali datori di lavoro ma che la stragrande maggioranza dei candidati è alla costante ricerca di un impiego migliore.

https://novaekonomija.rs/vesti-iz-zemlje/ko-su-najpo%C5%BEeljniji-poslodavci-u-srbiji

Photo credits: “Promo”

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in Air Serbia, coca cola, datori di lavoro, NIS
Quanto costeranno alla Serbia i progetti dell’americana DFC?

tasse
I datori di lavoro chiedono una riduzione dell’1% dell’imposta sui salari

Close