Prodotte in questi giorni le prime Mercedes serbe

Il primo vicepresidente del governo dimissionario Aleksandar Vucic, ha annunciato che fra meno di un mese sulle strade serbe ci sarà la possibilità di vedere i primi veicoli a marchio mercedes prodotti in Serbia. Durante un incontro con i giornalisti Vucic ha dichiarato ironicamente “Ho sentito dire che la Mercedes non sarebbe mai arrivata in Serbia. Lo dicevano anche della Bosch, la quale però ha aperto una sede a Pecinci.  Fra un mese avremmo anche le “nostre” auto Mercedes”.

Vucic ha sottolineato inoltre che per la Serbia è molto importante creare le condizioni per attrarre gli investitori perché in questo modo sarà possibile aprire il mercato su scala internazionale e garantire nuovi posti di lavoro. Il leader del Partito Progressivo ha inoltre dichiarato che l’arrivo degli investitori è fondamentale anche per per sviluppare nuove competenze nel Paese e per avere una classe di dirigenti sempre migliori.

Vucic ha detto anche che è ovviamente  presto per cantare vittoria. “La Serbia ha ancora moltissima strada davanti a se per essere considerata un partner affidabile a livello europeo, ma notizie come questa della Mercedes, e i grandi passi fatti in direzione dell’integrazione europea, aiutano a darci una credibilità sempre maggiore nel mondo”.

454153852_640

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top