Previste sovvenzioni anche a Fiat e “Air Serbia” nel budget del 2021

Un totale di 14,9 miliardi di dinari sarà destinato a sussidi a società private nel budget governativo proposto per il 2021, tra cui la Fiat e la compagnia aerea “Air Serbia”. Questi fondi sono previsti della sezione del Ministero dell’Economia tra gli investimenti di particolare importanza.

I fondi sono, tra l’altro, destinati all’attuazione dell’accordo sugli investimenti congiunti tra la Repubblica di Serbia e Fiat, e all’accordo sulla costituzione di “Air Serbia”.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

Per il regolamento degli obblighi derivanti da accordi di investimento diretto, le sovvenzioni sono destinate anche alla: “Johnson Electric” di Nis, “Kromberg e Schubert” di Krusevac, “Essex” di Zrenjanin, “ZF Srbija Pancevo”, “MTU Beograd”, “Henkel Srbija Beograd”, “Linglong” di Zrenjanin, “Planinka” di Kursumlija, l’industria chimica “Nevena” di Belgrado e altri.

I fondi per le agevolazioni sono, come specificato, destinati ad adempiere agli obblighi assunti dal Decreto sulle condizioni e sulle modalità di attrazione degli investimenti diretti. Il budget proposto non specifica gli importi specifici per ciascuna società privata a cui sono destinati questi fondi.

Subvencije i Fijatu i Er Srbiji u budžetu za 2021. godinu

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Altro... 2021, Air Serbia, Fiat, investimento diretto
Dall’8 novembre “Air Serbia” atterrerà nel nuovo aeroporto di Berlino

Fiat
Gli operai della Fiat di nuovo a casa

Chiudi