Presto l’indonesiana Indofood produrrà pasta a Indjija

Sul sito internet della municipalità della Vojvodina è stato annunciato che la costruzione del complesso produttivo inizierà nelle prossime settimane.

La compagnia asiatica ha annunciato la realizzazione di tre fabbriche nella zona nord-occidentale del comune, destinate a produrre paste e minestre istantanee da vendere sul mercato europeo. Si tratta del primo investimento di un’azienda indonesiana nel Vecchio Continente e del primo investimento greenfield che verrà realizzato a Indjija quest’anno; il valore complessivo dell’operazione si aggirerà sugli 11 milioni di euro.

L’amministrazione locale ha già completato il raccordo che servirà il complesso, mentre l’investitore si occuperà della costruzione delle strade attorno alla fabbrica. Come annunciato dalle autorità, questo investimento si profila come un’occasione unica per gli agricoltori serbi, visto che i prodotti verranno realizzati esclusivamente con materie prime locali.

(Tanjug, 02.09.2014)

 

Share this post

scroll to top
More in Indjija, Indonesia, industria alimentare
Aumenta l’export alimentare verso la Russia
Le frodi in Serbia nell’etichettatura dei prodotti

Close