Possibile un nuovo inasprimento delle misure restrittive; aumentano i contagi

L’Unità di crisi per la lotta contro il coronavirus si riunirà mercoledì, ha appreso “Blic” e l’epidemiologo Predrag Kon ha detto che “sarebbe necessario un inasprimento delle misure restrittive”.

Alla domanda se le misure esistenti saranno inasprite, lo specialista ha detto che di questo non si è ancora discusso, ma che all’interno della parte medica dell’organo c’è un’opinione che “un inasprimento è necessario”, poiché l’aumento del numero di nuove infezioni rappresenta un rischio aggiuntivo che deve essere affrontato.

Il dottor Kon non ha specificato come e quali nuove misure potrebbero essere introdotte. Ha anche aggiunto che la situazione nelle scuole viene monitorata intensamente, principalmente nelle scuole superiori dove ci sono sempre più infetti e dove la situazione è più critica, come a Vranje, tutte le scuole superiori e alcune scuole primarie sono passate all’insegnamento online.

Negli ultimi giorni si è parlato del passaggio alle lezioni online per tutti, così come della riduzione dell’orario di lavoro del bar. Si è parlato addirittura della chiusura completa di tutte le strutture turistiche nelle città e nei comuni più critici.

D’altro canto è possibile che il controllo sull’attuazione delle misure venga solo ulteriormente rafforzato e che per ora non vengano introdotte nuove misure.

Sednica Kriznog štaba u sredu, moguće zaoštravanje mera

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top