Tedesca Pirate Technologies offre 30 nuovi posti di lavoro

Pirate Technologies, società per lo sviluppo di sistemi informatici fondata in Serbia dal gruppo tedesco HolidayPirates, una delle aziende più importanti nel settore del turismo a livello globale, ha annunciato l’espansione delle attività nel mercato serbo con la creazione di 30 nuovi posti di lavoro per ingegneri entro la fine del 2017.
In questo modo, Belgrado, insieme alla sede centrale di Berlino, diventerà base principale di questo gruppo.
“Nell’ufficio di Belgrado stiamo sviluppando una piattaforma che includerà oltre 15 app e offrirà servizi per oltre 50 milioni di pagine web”, ha spiegato Dragan Stefanov, vicepresidente del Consiglio per il settore Tecnologia nel gruppo HolidayPirates.
Vladimir Zivadinovic, Direttore Operativo di Pirate Technologies, spiega che l’azienda ha deciso di sviluppare le sue attività in Serbia a causa della presenza di forza lavoro ben qualificata e per l’esistenza di numerosi esperti di software.
“I programmatori serbi sono già riconosciuti e stimati nel mercato internazionale delle tecnologie informatiche”, ha concluso Zivadinovic.
(eKapija, 29.08.2016.)

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... IT, lavoro
Lavoro: disoccupazione al 16% e riduzione del sommerso

Salario minimo: decisione sull’aumento entro il 15 settembre
Chiudi