Perché gli investitori stranieri arrivano in Serbia?

Le riforme finora attuate in Serbia hanno aperto la porta a investitori provenienti soprattutto dai Paesi europei, ma anche da altre parti del mondo. Secondo l’Agenzia dei registri delle imprese, ci sono 18.000 aziende di proprietà straniera che operano in Serbia, impiegando circa 350.000 lavoratori. Negli ultimi dieci anni hanno investito direttamente 24,5 miliardi di euro nel Paese, spiega “RTS”.

Secondo dei regolari sondaggi condotti dalla Camera di Commercio americana tra i propri membri già da otto anni, le aziende sarebbero soddisfatte della stabilità macroeconomica in Serbia, del deficit di bilancio ridotto, dell’amministrazione snella, soprattutto nell’area del rilascio dei permessi di costruzione e della riforma dell’e-government.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

Le obiezioni andrebbero invece a scapito dell’efficienza della magistratura, dello Stato di diritto, della lotta alla corruzione e della trasparenza della politica fiscale.

A causa della pandemia, le aziende stanno registrando minori profitti, ridotte ambizioni in termini di espansione del business, di nuovi investimenti od occupazione, e sicuramente il volume d’affari annuale sarà peggiore dell’anno scorso.

Alla domanda se ci sono indizi sul fatto che alcune aziende stiano pensando di lasciare il mercato serbo, il presidente della Camera di commercio tedesco-serba, Udo Eichlinger, afferma che al momento non ci sono notizie al riguardo.

“Al contrario, abbiamo più aziende che bussano alle porte del mercato serbo e controllano le opportunità di business in Serbia”, aggiunge Eichlinger.

La Banca nazionale serba stima che gli investimenti esteri diretti raggiungeranno i 2,3 miliardi di euro quest’anno, e che a causa della pandemia saranno inferiori a quella dello scorso anno, quando ammontavano a 3,8 miliardi di euro.

https://www.blic.rs/biznis/privreda-i-finansije/zasto-strani-investitori-dolaze-u-srbiju/wg5wdtf

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in Banca nazionale, camerca commercio tedesco-serba, investitori stranieri
Nell’ultimo anno soddisfatte il 41% delle esortazioni degli investitori stranieri per il miglioramento dell’imprenditorialità in Serbia

doing business
In 10 anni l’80% dei sussidi statali a investitori stranieri

Close