Per una nuova “Fiat” o per una “Chrystler” sconto di 2.500 euro

Tutti gli interessati all’acquisto dell’auto a marchio Fiat e Chrysler da oggi possono contare su un incentivo che permette di ottenere uno sconto fino a 2.500 euro.

La società “Chrysler Fiat Automobili Srbija” ha lanciato una campagna all’interno della quale un’auto con  più di 20 anni può essere rottamata e quindi gli acquirenti  per l’acquisto di una nuova vettura a marchio ” Fiat” o “Chrylser” possono ottenere uno sconto fino al valore di 2.500 euro. Lo sconto per l’acquisto di veicoli è stato fornito dalla fabbrica “Fiat” di Kragujevac, la quale  per i suoi clienti ha anche preparato un finanziamento senza interessi fino a 9.000 euro, che viene dato dal  produttore e non passa attraverso le banche commerciali, riporta la Radiotelevisione della Serbia.

La cattiva situazione del mercato serbo e di tutta l’Europa ha spinto la “Fiat” ad applicare questo modello di vendita anche in Serbia, seguendo l’esempio dell’Italia, come anche di altri mercati del Sud-Est Europa. L’offerta principale della campagna è la rottamazione, la vendita della vecchia vettura in permuta e infine la vendita per contanti con uno sconto.

“Il  calcolo è molto semplice;  se prendiamo ad esempio la ‘Fiat 500L pop’, che costa 12.900 di euro, e se volete rottamare un’auto di 20 anni , potete ottenere uno sconto di 2.500 euro, il che significa che la vostra auto avrà un costo di soli 10.400  euro. Per quanto riguarda le agevolazioni di un’auto di 15 o 20 anni, si può ottenere uno sconto di 2.000 euro, lo sconto in cassa è di 1.000 euro, e nel caso in cui, invece,  si disponga di un’auto usata, non per la demolizione, dalla ‘Fiat’ o di un suo marchio  si può ricevere un ulteriore incentivo di 1.500 euro rispetto al suo prezzo di mercato “, ha detto Umberto Iannuccelli, direttore commerciale della società ” Fiat Automobili Srbija”.

Tutti i sussidi senza incentivi statali verranno dati dalla “Fiat”, e per tutti i tipi di autovetture, a partire dalle “Jeep” più costose fino ai modelli più economici,  ci sono delle tabelle in cui sono  esattamente calcolati i sussidi per gli acquirenti.

SEEbiz/ B92/ RTS  2. 5. 2015

 

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... aziende pubbliche, Fiat, Fiat Srbija, incentivi
La società russa “Crown Group” investe a Zrenjanin 8 milioni di euro

Il fondo “Mid Europa Partners” investe in Serbia 100 milioni di euro

Chiudi