Per i datori di lavoro sarebbe accettabile un nuovo minimo salariale di 40.000 dinari

“La compensazione statale per l’aumento del salario minimo nel 2023 del 14,3%, a 40.020 dinari, riducendo la base imponibile e i contributi, è accettabile per i datori di lavoro”, ha affermato il presidente onorario dell’Unione dei datori di lavoro della Serbia, Nebojša Atanackovic.

“L’ultima offerta dello Stato per aumentare il salario minimo del 14,3 per cento e aumentare la base non imponibile da 19.300 a 21.712 dinari e ridurre il contributo al Fondo di assicurazione pensionistica e invalidità (PIO) dell’1% è accettabile per i datori di lavoro”, ha dichiarato Atanackovic all’agenzia “Beta”. Lo stesso ha aggiunto che lo Stato ha offerto un aumento, invece che del 14%, al 14,3%, di modo che il salario minimo sarà di 40.020 dinari per una media di 174 ore di lavoro al mese.

Restano, come ha detto, da armonizzare le richieste dei Sindacati rappresentativi, della Federazione dei sindacati indipendenti della Serbia (SSSS) e dell'”UGS Nezavisnost”, che chiedono invece un aumento del 25% del salario minimo, una cosa “inaccettabile per gli uomini d’affari”.

Il presidente dell'”UGS Nezavisnost” Čedanka Andrić ha affermato che la posizione negoziale è quella di chiedere un aumento minimo del 25% in relazione allo stipendio di quest’anno, che era di circa 35.000 dinari, a seconda delle ore di lavoro. “Un aumento del 25% sarebbe al livello del paniere minimo di consumo. Siamo partiti da quella cifra per un paniere minimo di consumo di circa 43.000 dinari, dato che tre anni fa era stato concordato che il ‘minimo’ sarebbe stato pari al valore del paniere minimo di consumo entro due anni, poi la cosa è stata posticipata all’anno scorso a causa della pandemia da corona virus”, ha detto Andric, specificando che il gruppo di lavoro per i negoziati sul salario minimo ha completato i suoi lavori e che l’aumento sarà discusso nella riunione del Consiglio Sociale ed Economico del 13 settembre.

Poslodavcima prihvatljiv iznos minimalca od 40.020 dinara

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top