PayPal in Serbia entro fine 2014?

L’ufficio stampa della Banca Nazionale di Serbia (NBS) ha comunicato che esiste la possibilità che entro la fine del 2014 vengano introdotte le opzioni per il ricevimento del denaro tramite il sistema PayPal per i residenti serbi. Nel comunicato viene riportato inoltre che per questa fase esistono tutte le disposizioni legali, ma che la decisione finale dipende da PayPal.

La NBS ha comunicato anche che, con le modifiche del 2012 alla legge sulle attività in valuta estera, sono state create tutte le condizioni legali per le attività di PayPal in Serbia e che non c’è bisogno di ulteriori cambiamenti. La NBS ricorda anche che, con le suddette modifiche, ai residenti serbi è stato consentito di effettuare e di ricevere pagamenti relativi all’acquisto e alla vendita elettronica di merci e servizi.

Dal 10 aprile del 2013, PayPal ha consentito la possibilità del pagamento verso l’estero alle persone giuridiche e fisiche (opzione send), ma ha lasciato in sospeso l’opzione di ricevimento per un’altra fase dello sviluppo di questo sistema in Serbia.

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top