Partecipazione collettiva delle aziende italiane alla fiera dell’agricultura di Novi Sad

L’Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane (Agenzia ICE) e l’Ufficio per la cooperazione economica dell’Ambasciata d’Itala a Belgrado hanno organizzato un’area comune nella sala 1 alla 82esima Fiera internazionale dell’agricultura di Novi Sad, che si terrà dal 9 al 15 maggio.

Come viene comunicato, si tratta della terza partecipazione italiana congiunta a questo evento molto importante non solo per il business agricolo in Serbia, ma anche per l’intera regione. Finora sono state presentate oltre 70 aziende italiane nell’organizzazione dell’Agenzia ICE.

Come paese amico del 82 Fiera internazionale dell’agricultura, l’Italia, leader europeo nella produzione di tecnologie e attrezzature per il settore, presenterà le sue ultime proposte nell’ambito della meccanizzazione agricola e dei macchinari per l’industria alimentare.

Nell’area espositiva congiunta verranno presentate le aziende italiane che si occupano della produzione di macchinari e dell’attrezzatura agricola, nonchè impianti per l’industria alimentare, sistemi per il trattamento della frutta e verdura, sistemi per l’irrigazione, mentre i suoi prodotti offriranno anche i produttori di piantine di frutta.

(eKapija, 06.05.2015.)

Share this post

scroll to top
More in fiera, Italia
L’italiana Camozzi investe a Sabac 10 milioni di euro

La Mogherini saluta la decisione della lista “Srpska” di rientrare nel governo kosovaro

Close