Il gruppo turco Ormo apre stabilimento tessile a Lebane

Il gruppo turco Ormo ha inaugurato oggi la fabbrica di filati LebanTeks a Lebane, secondo quanto reso noto dall’agenzia di stampa Tanjug.

Ormo Group rappresenta il più grande esportatore di filati di lana al mondo e la fabbrica è stata aperta nei padiglioni ricostruiti dell’ex azienda tessile Eksporteks, occupando 12.700 metri quadrati, ed è la prima fabbrica aperta a Lebane negli ultimi 30 anni. Allo stesso tempo, si tratta della prima fabbrica che Ormo Group ha aperto al di fuori della Turchia.

Lo stabilimento impiega attualmente 130 persone e, una volta avviato a pieno regime, elaborerà circa 15 tonnellate di filato di lana, riferisce Tanjug.

Lo stato ha investito circa 200 milioni di dinari per l’acquisto di Eksporteks dalla bancarotta e per la ricostruzione delle sale.

All’inaugurazione di Leban Teks hanno partecipato il Presidente serbo Aleksandar Vucic, il Ministro dell’Economia Goran Knezevic e il Ministro del Commercio, delle Telecomunicazioni e del Turismo Rasim Ljajic.

Vucic ha precisato che la società turca ha investito 500.000 euro nella struttura di Lebane, che 130 lavoratori sono attualmente impiegati e altri verranno assunti in futuro: “Speriamo che ci saranno 650 persone in due anni e un’altra fabbrica, più grande di questa. L’impianto di filati di lana sarà in grado di esportare in tutti i mercati mondiali. Ho visto quanto è buono l’equipaggiamento. Esporterà anche in Russia, e le esportazioni raggiungeranno gli 11 milioni di euro l’anno prossimo”.

Ormo Group produce circa 250 tonnellate di filati di lana al giorno.

(eKapija, 28.12.2017)

https://www.ekapija.com/en/news/1986416/turkeys-ormo-opens-lebanteks-plant-in-lebane

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in industria tessile
taypa
La turca Taypa investe a Kraljevo

Lebane
La turca Ormo aprirà una fabbrica a Lebane a novembre

Close