Opposizione: proseguono incontri tra Sutanovac, Jankovic e Tadic

I partiti di opposizione potrebbero pervenire ad una soluzione su come partecipare alle prossime elezioni di Belgrado, nonostante le reciproche differenze.

I tre leader di partiti dell’opposizione, il capo del Partito Democratico (DS), Dragan Sutanovac, il capo del Movimento dei cittadini liberi, Sasa Jankovic, e l’ex presidente della Serbia e ora leader del Partito socialdemocratico (SDS), Boris Tadic, si sono finora incontrati due volte per discutere in merito alle elezioni locali a Belgrado. La prima volta sono stati in tre, mentre al secondo incontro sono stati raggiunti dal portavoce del Bundestag tedesco, Norbert Lammert (con il quale non hanno parlato delle elezioni), e la terza volta hanno discusso delle elezioni, vale a dire quanti rappresentanti avrebbe ciascun partito e della loro possibile collaborazione.

Inoltre, è stata discussa la possibilità di avvicinare Vuk Jeremić e il leader della Nova Stranka, Zoran Zivkovic. Poiché i suddetti politici sono noti per le loro posizioni divergenti, si è parlato di collaborazioni tra Jankovic e Zivkovic, o forse tra Zivkovic e Jeremic, nonostante i conflitti tra loro risalenti a molto tempo fa.

Nonostante i mezzi di comunicazione abbiano riportartato le dichiarazioni di Boris relative ad un prossimo accordo per le elezioni di Belgrado tra i partiti dell’opposizione, tutto sembra essere ancora soltanto allo stadio di un’idea e sono ancora molte le cose delle quali parlare.

Tadic ha rivelato che il suo partito è in trattative con Sasa Jankovic e con il Partito Democratico, aggiungendo che i colloqui stanno proseguendo sulla giusta strada.

“Posso vedere che alcuni di loro stanno parlando anche con Vuk Jeremić. Sono felice che Jeremic si unisca a noi, ma sarebbe assurdo se collaborassimo con partiti che hanno opinioni completamente diverse della nostra strategia”, ha affermato Tadic, confermando che l’accordo tra i suddetti partiti potrebbe essere raggiunto molto presto e quindi presentato al pubblico.

(Blic, 30.07.2017)

http://www.blic.rs/vesti/politika/sastanak-tri-lidera-ovo-je-jedino-resenje-za-jednu-listu-opozicije-na-beogradskim/lpz5rz5

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in Belgrado, Boris Tadic, Dragan Sutanovac, Elezioni, opposizione
tadic
Tadic: opposizione vicina ad un accordo

fiat
Fiat offre aumento di stipendio pari al 9%

Close