Oltre 100.000 migranti hanno attraversato la Serbia l’anno scorso

L’anno scorso sono stati registrati 108.808 migranti nei centri di accoglienza e asilo in Serbia, ha dichiarato il Commissariato per i rifugiati e la migrazione nel suo rapporto annuale.

Il loro numero è diminuito del 12% rispetto al 2022.

I migranti provengono per lo più dalla Siria (45,7%), dall’Afghanistan (22,2%), dal Marocco (6,3%) e dal Pakistan (4,8%) e la maggior parte sono uomini adulti (86,2%).

Il Commissariato ha dichiarato che la durata media del soggiorno dei migranti in Serbia è stata di 12 giorni nel 2023, 16 giorni nel 2022 e 30 giorni nel 2021.

Il Commissariato ha inoltre dichiarato che 1.412 persone sono state ospitate in 17 centri di accoglienza e asilo in Serbia.

(Radio Free Europe, 23.01.2024)

https://www.slobodnaevropa.org/a/migranti-srbija-komesarijat-godisnji-izvestaj/32788495.html

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
× Thinking to invest in Serbia? Ask us!