Oggi verrà firmato l’accordo sull’utilizzo di 197,2 milioni di euro dai fondi IPA

L’ufficio stampa del Governo ha comunicato che i rappresentanti del governo serbo e della Commissione Europea firmeranno oggi a Belgrado l’accordo per l’utilizzo di 197,2 milioni di euro dai fondi preadesionali IPA del 2013. Secondo il comunicato, queste risorse saranno destinate a progetti per la realizzazione delle riforme necessarie per l’adesione all’UE, come quelle dei diritti civili, dell’amministrazione statale, dello sviluppo economico e sociale, della protezione dell’ambiente e dell’agricoltura. Dalla somma totale di 197,2 milioni di euro, 145,6 milioni saranno gestiti dallo Stato serbo, 33,1 dalla Delegazione dell’Unione Europea in Serbia e circa 18 milioni saranno destinati alle organizzazioni della società civile per la soluzione della questione delle abitazioni dei profughi e per il sostegno della scienza, della ricerca e dell’educazione. L’accordo sull’utilizzo dei fondi IPA sarà firmato dal ministro senza portafoglio Jadranka Joksimovic e dal direttore della Direzione per l’allargamento presso la Commissione Europea Jean Eric Paquet.

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top