Nuovo romanzo di Elena Ferrante da oggi in serbo – “I giorni dell’abbandono”

Dall’autrice Elena Ferrante, il cui libro Tetralogia Napolitana in Serbia (e nel mondo) ha raggiunto un vastissimo successo e una popolarità senza precedenti, arriva il romanzo, “I giorni dell’abbandono”, pubblicato originariamente in lingua italiana nel 2002.

“I giorni dell’abbandono” (Booka) è un libro che avvolge l’angolo più controverso della coscienza e della sensibilità delle donne, i punti di forza e le debolezze delle donne. L’eroina è Olga, e un giorno di punto in bianco il marito dice che la vuole lasciare e lei rimane intrappolata e stordita, ferita e rotta, sola con due bambini piccoli. Davanti a lei c’è un percorso difficilissimo da affrontare, la aspetta il confronto co le sue paure, con gli spiriti del passato e la sua vera identità.

La voce di Elena Ferrante ha fatto nascere una nuova corrente letteraria che si concentra sulla autentico ritratto dell’esperienza femminile, e il romanzo “I giorni dell’abbandono” è l’eco di quella sua voce, dicono dalla casa editrice “Booka”.

Non si può dire esattamente chi sia Elena Ferrante, ma è sicuramente una persona che i critici letterari di diverse parti del mondo considerano la più importante scrittrice italiana contemporanea. Elena Ferrante è, e questo è l’unica cosa certe, l’autrice dei libri che firma. Che si tratti di uno scrittore, o di una scrittrice o di un gruppo di autori, è difficile dirlo, poiché l’identità è nascosta. Ecco perché l’editore offre così poco sull’autore: si sa’ che è nata nel 1943 a Napoli e che è madre. Tutto il resto sono solo supposizioni tratte dal suo lavoro.

Ha pubblicato numerosi romanzi, tra cui “I giorni dell’abbandono”, seguito da un ciclo di quattro tomi che le ha portato grande succeso nel mondo. Il primo volume del ciclo, “L’Amica geniale”, è stato pubblicato nel 2011; un anno dopo, un’altra storia, “Il nuovo cognome”; nel 2013 la  terza parte, “Storia di chi Fugge e di Chi Resta” e infine, nel 2014 è stto rilasciato l’ultimo dei quattro “Storia della Bambina perduta”.

Il magazine Time ha classificato Elena Ferrante tra le 100 persone più influenti al mondo nel 2016.
https://www.blic.rs/kultura/vesti/novi-roman-elene-ferante-od-danas-na-srpskom/q2pjcbf?fbclid=IwAR2NNFRiCCiS5ZqqdcHvrPOl-V5R_afxQxI8_8es5sazW89BHbmr2SOFEXo

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top