Nuovi sussidi statali per l’acquisto di veicoli elettrici e ibridi

Il governo serbo ha adottato ieri un nuovo decreto sulle condizioni e sui metodi per l’acquisto sovvenzionato di veicoli di nuova generazione, nonché veicoli ibridi ed elettrici.

Considerando che il traffico è riconosciuto come una potente fonte di inquinamento, in particolare i veicoli con motori diesel Euro 3 obsoleti, questa particolare misura è stata adottata per combattere soprattutto l’inquinamento atmosferico.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

I sussidi statali per l’acquisto di nuovi veicoli elettrici e ibridi ai sensi del regolamento approvato oggi varieranno dai 250 euro per ciclomotori e tricicli leggeri ai 5.000 euro per i veicoli passeggeri fino a nove posti e i veicoli commerciali leggeri, ha affermato il Ministero dell’Ambiente.

Il decreto sulle condizioni e le modalità per l’acquisto sovvenzionato solo di nuovi veicoli elettrici, nonché di veicoli ibridi, incoraggiano direttamente l’uso di modalità di trasporto ecocompatibili, ha affermato il Ministero.

Le misure sono pensate per migliorare la qualità dell’aria e la qualità dell’ambiente.

Il diritto all’acquisto agevolato di veicoli ai sensi del regolamento è concesso a persone giuridiche, imprenditori e persone fisiche, ad eccezione di coloro che hanno usufruito del diritto a sovvenzioni per l’acquisto di veicoli passeggeri allo scopo di rinnovare la flotta dei taxi, e del trasporto pubblico.

I fondi di incentivazione totali previsti per questi acquisti sovvenzionati ammontano a 120 milioni di dinari.

https://www.ekapija.com/news/2819200/subvencije-za-elektricna-i-hibridna-vozila-od-250-eur-za-mopede-i

Photo credits: “Smile Fight/shutterstock.com”

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Altro... Euro 3, sussidi statali, veicoli elettrici
Il divieto di importazione di veicoli “Euro 3” potrebbe essere anticipato a giugno

2,2 milioni di euro di sussidi alla tedesca “Rauch”

Chiudi