Nuova centrale eolica MK Fintel

La MK Fintel, joint venture tra la serba MK Group e l’italiana Fintel, ha iniziato la costruzione di una seconda centale eolica a Vrsac, denominata “la Piccolina”, per una capacità di 6,6 Megawatt a fronte di 10 milioni di euro di investimento.

A novembre dello scorso anno la società serbo-italiana aveva aperto una centrale eolica a Kula per una potenza di 9,9 Megawatt e 15 milioni di euro di investimento. Per questo progetto la MK Group-Fintel ha ottenuto il premio Aurea dal portale eKapija per l’utilità sociale. Petar Kovačević, project manager della società, ha dichiarato che la prima centrale funziona al meglio e che presto arriverà alla massima potenza.

Si prepara la realizzazione di una terza centrale eolica a Vrsac, denominata “Kosava” dalla potenza di 117 Megawatt, che la società ritiene che sarà strategica per l’intero settore. Recentemente la MK Fintel ha ottenuto una licenza a Veliko gradiste per realizzare un’altra centrale da 9 Megawatt, chiamata “parco eolico RAM” controllata al 54% da Fintel Energia Group Spa e al 46% da MK Group.

La società sottolinea i tempi lunghi per ottenere le licenze e la documentazione necesssaria agli investimenti nel settore: “Abbiamo bisogno di creare un ambiente per gli investimenti in questo settore capace di velocizzare i tempi per l’emissione delle licenze, per l’adozione dei piani urbanistici, ma anche per adottare per rendere consapevoli le persone in merito all’importanza delle fonti energetiche rinnovabili”, ha dichiarato Kovacevic, sottolienando come la società MK Fintel ha dimostrato che l’investimento in energia verde in Serbia non solo è possibile, ma può diventare di successo.

(Ekapija, 28.04.2016)

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top