Nubi sul governo Brnabic: l’insoddisfazione di Dacic

Sembra che ultimamente non siano stati pochi i motivi di attrito tra la premier serba, Ana Brnabić e il suo primo vice, Ivica Dacic. Le tensioni sarebbero culminate durante l’ultima seduta del governo, quando la PM ha interrotto Dacic dicendogli: “Non riesco a ricordare che tu ti sia comportato così, quando Vucic era il primo ministro”.

La sessione è iniziata come al solito, e poi, ad un certo punto, Dacic è diventato molto critico nei confronti del modo in cui è stata consegnata la documentazione per la sessione e in cui sono stati nominati alcuni funzionari, criticando indirettamente anche Brnabic.

“È davvero inaccettabile che i materiali per la sessione siano consegnati immediatamente prima della sessione, perché non abbiamo abbastanza tempo per leggerli”, ha osservato Dacic. Quando si è arrivati alla nomina di alcuni funzionari, Dacic ha criticato che Vladan Vukosavljevic sia stato nominato Ministro della cultura.

“Chi è quell’uomo?”, ha chiesto Dacic, riferendosi a Vukosavljevic.

Questo non è passato inosservato alla Ministra dell’Integrazione dell’UE, Jadranka Joksimovic, che si è rivolta a Dacic: “Sei anche solo uno dei ministri, come tutti noi”.

Questo non è stato l’unico conflitto verbale che ha alterato la sessione di governo.

Quando la già citata Ministra dell’Integrazione dell’Unione europea è stata arbitrariamente nominata membro del Comitato amministrativo in assenza di consultazione, ha protestato: “Non voglio essere membro del Comitato amministrativo e sarebbe bello se potessimo raggiungere un accordo prima della decisione”.

La Ministra dell’Edilizia, Zorana Mihajlovic, si è anche mostrata critica nei confronti della PM Ana Brnabic in passato, in particolare quando ha scoperto che la PM aveva consegnato la trascrizione della sua intervista con Bloomberg prima all’Ambasciatore russo in Serbia, e solo dopo al governo serbo. Ricordiamo che, nell’intervista, era stata riportata una citazione secondo cui Brnabic avrebbe definito l’Unione europea (UE) un partner della Serbia, e la Russia solo un paese “amico”.

(Blic, 09/06/2017)

http://www.blic.rs/vesti/politika/premijerka-kuburi-s-neposlusnim-ministrima-brnabic-dacicu-ovako-se-nisi-bunio-kod/w7ydffs

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Altro... governo Brnabic
lamponi sfumato accordo
Primo Ministro e produttori di lamponi formeranno un gruppo di lavoro

governo Brnabic
Il PM Brnabic: il nuovo accordo con FMI non è certo

Chiudi