Novak Djokovic dal Masters di Roma all’Expo di Milano

Il miglior tennista del mondo Novak Djokovic ha detto che dopo il trionfo al Masters di Roma ritiene di giocare ancora come  nel 2011, quando era dominante. Nella finale tenutasi a Roma, Djokovic ha sconfitto il tennista svizzero Roger Federer con 6:4, 6:3, e così ha  raggiunto il 22esimo trionfo in fila, nonché il suo quinto titolo in questa stagione e il 53esimo nella sua carriera.

Dopo questa vittoria tenutasi ieri a Roma, Novak ha detto che uno dei motivi principali del suo successo è il fatto che ha combattuto le sue paure. “Ho attraversato alcune situazioni nella vita e sul campo quando non andava tutto come dovrebbe andare, quando ho dubitato di me stesso, ma quei momenti mi hanno portato tanto successo. Penso che sia importante credere in se stessi, combattere le paure in ogni situazione, anche se proprio in quei momenti si può tirare fuori il meglio di te” , ha detto Djokovic.

Come è ben noto, nel 2011 Djokovic è stato invincibile a partire dall’inizio della stagione fino alle semifinali del Roland Garros. Ora i successi non sono proprio ugali, ma il tennista serbo è riuscito a realizzare una serie di 22 vittorie, il che fa sperare che questa serie si possa anche continuare. “Il fatto che sono riuscito a vincere tante  partite in fila mi fa sperare che questo successo si possa ripetere e la speranza è presente nel mio subconscio. Voglio continuare a vincere ancora e non voglio pensare che la paura o qualcos’altro potrebbe essere un ostacolo che terminerà questa striscia positiva”, ha detto Djokovic. Il Roland Garros, che inizia la settimana prossima è l’unico torneo del Grande Slam che manca nella collezione del tennista serbo.

Da oggi, il primo giocatore ATP della storia ad aver vinto tre titoli Masters 1000 consecutivi, Novak Djokovic sarà a Milano dopo aver giocato la finale del Foro Italico a Roma per presentare all’Expo alcuni prodotti ispirati alla sua famosa dieta che lo ha portato al N.1 del mondo.

B92 17.05.2015

 

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top