Nova Varos: aziende turche investono nella produzione

Dopo l’investimento implementato dalla società turca Mercer Trade, che produce piani laminati a Nova Varos, un altro investitore turco sta arrivando in questa città.

L’investitore utilizzerà i locali dell’ex Inova Company per lanciare una produzione di tubature per il riscaldamento in rame e acciaio zincato.

Il presidente del comune di Nova Varos, Radosav Vasiljevic, afferma che il nuovo investitore è una società molto rinomata della Turchia, che occuperà 5.000 metri quadrati di locali di produzione e impiegherà circa 100 persone.

“I locali di Inova sono stati per la maggior parte affittati. Mercer Trade occuperà 12.000 metri quadrati e prevede di assumere 140 lavoratori entro la fine dell’anno. Parallelamente a questo stabilimento di produzione, c’è un’altra struttura che si estende su 10.000 metri quadrati. La metà di questa sala è già stata affittata da un’azienda di Novi Varos che produrrà crema e assume 50 dipendenti, mentre, un mese fa, un altro investitore che ha deciso di affittare i locali. Questo investitore prevede di impiegare 100 lavoratori a Nova Varos”, aggiunge Vasiljevic.

Secondo quanto dichiarato dal sindaco, il nuovo investitore turco diventerà probabilmente la più forte azienda del comune di Nova Varos e tutti i prodotti qui fabbricati saranno esportati nei paesi dell’UE.

(eKapija, 14.05.2017)

http://www.ekapija.com/website/sr/page/1757354/Turci-pokre%C4%87u-proizvodnju-bakarnih-i-pocinkovanih-cevi-u-Novoj-Varo%C5%A1i-Najve%C4% 87i-deo-bi% C4% 87e-namenjen-izvozu-u-UE

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in produzione industriale
Elektroremont: previsti investimenti italiani per 2 mln di euro

Produzione industriale in calo a febbraio. Crescono esportazioni ed importazioni

Close