Nikolic in testa ai sondaggi per le elezioni presidenziali

Se le elezioni presidenziali si tenessero domani in Serbia, il 41% delle 600 persone intervistate (escluso il Kosovo) voterebbe per Tomislav Nikolic.

I potenziali candidati alla presidenza Vuk Jeremic e Vojislav Seselj si aggiudicherebbero circa il 30% in meno dei voti. Questi i risultati di un sondaggio condotto da Medium Gallup.

I due candidati che andrebbero al secondo turno delle elezioni sarebbero Nikolic e Vuk Jeremic, il primo ottenendo il 51,8% dei voti, il secondo il 30,4%.

Inoltre, l’82,1% dei membri del Partito progressista serbo (SNS) sosterrebbe Nikolic nella corsa presidenziale.

Se Seselj e il Presidente attualmente in carica dovessero arrivare al secondo turno, il 73% dei partecipanti al sondaggio voterebbe per Nikolic e il 27% per Seselj.

Se la scelta fosse invece tra Nikolic e Sasa Jankovic, attualmente difensore civico e potenziale candidato alla presidenza, il 72% voterebbe per l’attuale presidente serbo e il 28% per Jankovic.

L’indagine è stata svolta tra il 3 e il 12 dicembre. Effettuata sia nelle aree urbane che rurali, ha coinvolto un campione rappresentativo a livello nazionale di cittadini adulti della Serbia. Non è stato chiarito se le 600 persone intervistate sono politicamente attive o membri di partiti politici.

(Vecernje Novosti, 17.12.2016)

http://www.novosti.rs/vesti/naslovna/politika/aktuelno.289.html:640437-Od-600-ispitanih—41-za-Nikolica

Un piccolo favore

Dal 2013 il Serbian Monitor offre gratuitamente ai suoi lettori una selezione accurata delle notizie sulla Repubblica di Serbia, un impegno quotidiano che nasce dal genuino desiderio di offrire un'informazione senza distorsioni su un paese troppo spesso vittima di pregiudizi e superficialità. Da novembre 2016 questo servizio viene proposto in inglese e in italiano, con sempre più articoli originali per offrire un quadro completo sull'economia, la politica, la cultura e la società del paese balcanico. Il nostro archivio è completamente gratuito, a disposizione di chiunque voglia conoscere il paese, studiarne specifici aspetti o esserne costantemente aggiornato. Questo progetto potrà proseguire solo grazie all'aiuto dei lettori, cui chiediamo un piccolo sostegno economico per continuare a garantire un'informazione sempre più ricca di contributi originali. Se apprezzate il nostro lavoro vi invitiamo a cliccare il tasto qui sotto

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... elezioni presidenziali
Voto anticipato: solo il 21% dei serbi è d’accordo

L’SNS rinserra le fila in vista di eventuali elezioni parlamentari

Chiudi