Neno Belan riporta i “Diavoli” a Belgrado

Il cantante e chitarrista Neno Belan con il suo band “Fiumens” il 22 novembre (ore 21:00) presso la Dvorana Amerikana del Dom Omladine, terrà un concerto speciale in cui verranno eseguite solo canzoni del mitico gruppo di Spalato i “Diavoli”, di cui Belan era il frontman.

“Si tratta di un concerto speciale dedicato al mio ex gruppo Diavoli. Questo formato lo abbiamo chiamato double retro show, perché ci riporta al suono dolce degli anni sessanta. Non sarà un concerto ordinario ma un evento sensazionale”, ha detto Neno Belan in una dichiarazione trasmessa dalla casa discografica “Long play”.

“Il concerto di Neno & Fuimens è dedicato appunto ad uno dei gruppi rock più importanti della ex Jugoslavia, unici e riconoscibili ovunque con la loro musica tra il rock and roll e il twist. Neno e Fiumens presenteranno tutti e quattro gli album dei Diavoli pubblicati dal 1986 al 1998: “Ljubav i moda”, “Halo Lulu 22”, “Ostani uz mene” e “Space Twist”.

Vuoi aprire una società in Serbia in pochi giorni? Clicca qui!

A Belan e al suo band, il 22 novembre, si unirà sul palcoscenico il sassofonista Jaksa Kriletic – Jordes.

Il biglietto per il concerto “Neno Belan & Fiumens” sarà di 1.200 dinari al botteghino del Dom Omladine di Belgrado, o attraverso la rete Eventim. La vendita dei biglietti inizierà il 28 agosto. Dal 15 settembre, invece, il biglietto sarà 1.500 dinari.

https://www.blic.rs/kultura/vesti/pricaj-mi-o-ljubavi-neno-belan-vaca-djavole-u-beograd/zjdbl8c

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in concerto, Djavoli, dom omladine
Nigel Kennedy apre il 50° BEMUS

Peter Murphy terrà un concerto a Belgrado in onore dei Bauhaus

Close