Negoziati UE: via libera al Capitolo su tutela dei consumatori

La Serbia ha ricevuto il via libera da parte dell’Unione europea (UE) per l’apertura del Capitolo negoziale 28, relativo alla tutela dei consumatori e della salute, senza che fosse necessario stabilire precondizioni per i criteri di apertura: si tratta di un dettaglio di non poca importanza secondo Nebojsa Lazarevic, direttore del Centro per la politica europea e membro in Serbia del team per i negoziati di adesione all’UE.

Secondo Lazarevic infatti i criteri possono rendere le procedure piuttosto complicate e rallentare i negoziati a volte, non solo per motivi tecnici, ma perché in tali situazioni gli stati membri possono avere un maggiore impatto sul processo.

In seguito all’annuncio da parte dell’UE dell’adozione della relazione di screening per il capitolo 28, il governo della Serbia dovrebbe portare a termine il progetto di posizione negoziale, la cui preparazione coinvolgerà anche i rappresentanti delle organizzazioni dei consumatori, il settore commerciale e le organizzazioni della società civile attraverso la Convenzione Nazionale sull’Unione europea.

L’apertura del capitolo 28 implica per la Serbia la presa in carico di un lavoro consistente per migliorare la posizione dei consumatori, ancora lontana da quella dei consumatori dell’Unione europea.

“L’apertura del capitolo non implica che la politica dei consumatori debba essere perfetta. Si sottolinea, piuttosto, che siamo sulla strada giusta e che siamo pronti ad avviare i negoziati. La cosa peggiore in questo momento potrebbe essere quella di ingannare noi stessi e usare la notizia come una scusa per rilassarci. Il proseguimento del cammino delle riforme è nell’interesse dello Stato, dell’economia, ma anche dei consumatori stessi, in quanto precondizione per consentire a tutti di fare affari in un contesto imprenditoriale ed economico prevedibile, trasparente ed equo”, sostiene Nebojsa Lazarevic.

(eKapija, 07.12.2015)

http://www.ekapija.com/website/en/page/1616442/Serbia-get-approval-for-opening-chapter-on-consumer-and-health-protection-in-accession-negotiations-with-EU

Un piccolo favore

Dal 2013 il Serbian Monitor offre gratuitamente ai suoi lettori una selezione accurata delle notizie sulla Repubblica di Serbia, un impegno quotidiano che nasce dal genuino desiderio di offrire un'informazione senza distorsioni su un paese troppo spesso vittima di pregiudizi e superficialità. Da novembre 2016 questo servizio viene proposto in inglese e in italiano, con sempre più articoli originali per offrire un quadro completo sull'economia, la politica, la cultura e la società del paese balcanico. Il nostro archivio è completamente gratuito, a disposizione di chiunque voglia conoscere il paese, studiarne specifici aspetti o esserne costantemente aggiornato. Questo progetto potrà proseguire solo grazie all'aiuto dei lettori, cui chiediamo un piccolo sostegno economico per continuare a garantire un'informazione sempre più ricca di contributi originali. Se apprezzate il nostro lavoro vi invitiamo a cliccare il tasto qui sotto

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in adesione UE, capitolo 28, consumatori, negoziati
Miscevic su negoziati: speranza per i capitoli 25 e 26
Hahn: imminente apertura di nuovi capitoli negoziali

Close