Nedimovic: Non abbiamo ancora una strategia per la privatizzazione di PKB

Il governo non ha ancora preso una decisione definitiva sulla strategia di privatizzazione per PKB (Belgrade Agricultural Corporation): è quanto ha affermato il Ministro dell’Agricoltura Branislav Nedimovic.

“Abbiamo diverse opzioni in circolazione, ma la decisione finale non è stata ancora presa. C’è un’opzione secondo cui lo stato potrebbe continuare ad avere una partecipazione in PKB, ma il problema è che lo stato non ha soldi per gli investimenti tanto necessari in azienda. PKB ha bisogno di almeno 100 milioni di euro di investimenti”, ha sottolineato Nedimovic.

Il Ministro ha aggiunto che è necessario rivitalizzare sia i settori dell’agricoltura sia quelli di trasformazione dell’azienda, oltre a dover installare un adeguato sistema di irrigazione. Nedimovic ha inoltre accolto favorevolmente il fatto che diverse società abbiano inviato lettere attestanti il proprio interesse ad acquisire una partecipazione, ma non hanno voluto rivelare di quali aziende si tratti

Già nel luglio dello scorso anno, il Governo ha scelto Deloitte come consulente per le privatizzazioni, mentre in termini di società interessate a partecipare alla privatizzazione dell’azienda, i media hanno riferito che Matijevic Company e MK Group dalla Serbia, Al Dahra degli Emirati Arabi Uniti, due società dalla Gran Bretagna, una dalla Cina e una da Singapore, nonché un uomo d’affari del villaggio serbo di Kovin, hanno tutti inviato lettere di interesse

(N1, 08.01.2018)

http://rs.n1info.com/a355104/Biznis/Nedimovic-Jos-nije-doneta-strategija-za-PKB.html

 

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top