Nedimovic: ottimizzare e potenziare investimenti nel settore agricolo

Il Ministro dell’Agricoltura Branislav Nedimovic ha dichiarato che sarebbe necessario indirizzare gli investimenti nel settore agricolo nell’acquisto, potenziamento e miglioramento di attrezzature, macchinari e stabilimenti, soprattutto in quegli scomparti della produzione agricola che possono conferire un valore aggiunto. 

“Le misure per realizzare questo obiettivo possono essere di natura finanziaria, in forma di donazioni e sovvenzioni ai finanziamenti in questo settore, o possono consistere nell’apertura di nuovi mercati e nell’espansione di quelli attuali, per permettere al settore di essere orientato non solo al mercato locale e quello dei paesi CEFTA”, ha spiegato Nedimovic.

Parlando dell’aumento dei prezzi della carne di maiale, il Ministro ha detto che non sono più previsti variazioni così drastiche nell’andamento dei prezzi. Relativamente invece alla possibile introduzione, entro la fine dell’anno, di speciali dazi per il latte, Nedimovic ha dichiarato che la Serbia si sta preparando seriamente per negoziare con Bruxelles e per proteggere le misure che esistono nel mercato serbo e che sostengono l’attività delle latterie serbe.

In relazione alla richiesta da parte dell’Unione Europea e dell’Organizzazione Mondiale del Commercio di consentire l’importazione dei prodotti alimentari OGM, il Ministro dell’Agricoltura ha sottolineato la complessità del tema, che richiederà quindi un dialogo molto lungo al fine di trovare una soluzione per la vendita di prodotti di questo genere. 

(Tanjug, 22.08.2016, http://www.tanjug.rs/full-view.aspx?izb=266209)

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top