NBS: cambiali elettroniche in uso dalla prima metà del 2023

La Banca nazionale di Serbia (NBS) è nella fase finale dello sviluppo delle soluzioni informatiche e della collaborazione con le banche serbe per adattare i loro sistemi ICT all’uso delle cambiali elettroniche, che dovrebbe iniziare nella prima metà del 2023.

La banca centrale stima che l’uso delle cambiali elettroniche porterà a ulteriori risparmi, sia per le aziende che per i privati, data l’importanza che le cambiali, in quanto tipo speciale di titoli, hanno nella vita di tutti i giorni, soprattutto come tipo di garanzia per le transazioni commerciali.

Consentire l’uso di vaglia cambiari elettronici in modo sicuro porterà anche alla completa digitalizzazione di alcuni processi del settore finanziario.

Il Consiglio degli investitori stranieri (FIC), la Camera di commercio americana in Serbia e NALED hanno lanciato un’iniziativa per introdurre le cambiali elettroniche alla fine del 2020.

(Biznis.rs, 24.11.2022)

https://biznis.rs/vesti/srbija/elektronske-menice-trebalo-bi-da-zazive-u-prvoj-polovini-2023-godine/

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top