Nasce l’Ufficio di consulenza economica: un ponte tra datori di lavoro e ispettori

Uno dei motivi per cui il numero di lavoratori privi di documenti è diminuito nell’ultimo anno è rappresentato da un lavoro di ispezione più fervido.
Al fine di rendere gli ispettori ancora più efficienti, il governo effettuerà un’analisi della supervisione dell’ispezione a marzo per determinare quanti altri ispettori sono necessari e di quale tipo di strumenti dovrebbero essere forniti.
Nel frattempo, le autorità si stanno preparando a istituire un ufficio di consulenza economica che dovrebbe migliorare la comunicazione tra aziende e ispettori.
Da quando è stata adottata la nuova Legge sull’ispezione, sono state organizzate tre discussioni di gruppo con oltre 200 datori di lavoro che hanno partecipato e hanno comunicato apertamente con gli ispettori. Poiché si è dimostrata una buona pratica, il governo ha deciso di istituire un ufficio permanente che dovrebbe agevolare il dialogo tra i datori di lavoro e gli ispettori competenti.
“Questo ufficio fornirà informazioni alle aziende in merito ai loro diritti e doveri. I datori di lavoro saranno in grado di fornire suggerimenti e proposte per migliorare lo svolgimento delle ispezioni e presentare obiezioni alle soluzioni sistemiche esistenti”, afferma Zoran Kasalovic, del Ministero dell’Amministrazione statale e dell’autonomia locale.
Le associazioni dei datori di lavoro hanno accolto favorevolmente questa mossa, considerando la quantità di regolamenti che i datori di lavoro devono osservare per lavorare in linea con la legge.
“Ciò significherà molto per i datori di lavoro in quanto è da tempo che attendono l’istituzione dell’Ufficio di consulenza economica. Il problema è che le aziende non potevano rivolgersi ad un solo posto per ottenere le informazioni di cui avevano bisogno e comunicare con le autorità statali”, afferma Aleksandar Vasic, della Camera di Commercio della Serbia.
L’Ufficio sarà situato a Belgrado e avrà due operatori che risponderanno alle telefonate e risponderanno alle domande sulle procedure di ispezione.
(Nova Ekonomija, 22.01.2018)

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Altro... lavoro
Investitori italiani e olandesi a Kula: 500 nuovi posti di lavoro

stipendio
Stipendio medio: adottata nuova metodologia di calcolo

Chiudi