Musica cubana, cucina francofona e le leggende della musica ex-iugoslava vi aspettano a Belgrado e a Novi Sad

È giovedì ed è tempo per la nostra relazione sugli eventi culturali e di intrattenimento in arrivo nei prossimi giorni.

BELGRADO

Evento: Il mondo del gusto – Argentina, Francia, Libano, Marocco, Romania e Tunisia

Luogo: Ambasciate straniere

Data: Il 29 marzo, dalle 18:00 alle 22:00 L’Istituto francese in Serbia e il gruppo di ambasciatori degli stati membri dell’Associazione internazionale di Francofonia in Serbia vi invitano alla serata dedicata al patrimonio gastronomico e alla gastronomia dei paesi francofoni. Dalle ore 18:00 alle ore 22:00, potrete assaporare prodotti culinari della cucina argentina, libanese, marocchina, rumena, tunica e francese, nonché acquistare pasti (dolci e salati) da portare via. Questa prima edizione di The World of Taste è organizzata in collaborazione tra l’Istituto francese in Serbia (Francia), l’Ambasciata Argentina, l’Ambasciata del Libano, l’Ambasciata del Regno del Marocco, l’Ambasciata della Romania e l’Ambasciata della Tunisia. L’ingresso è gratuito.

Evento: Boot camp tenuto dal ballerino cubano Maykel Fonts

Luogo: Centro Culturale Majdan

Data: Il 30 marzoMaykel Fonts, uno dei migliori ballerini cubani, e la sua compagna Sylvia Chappelli terranno un campus di danza al Centro Culturale Majdan a Belgrado il 30 marzo. L’evento è ospitato dal Centro di Danza da Belgrado. Ci saranno quattro laboratori tematici e Maykel Fonts mostrerà i balli afro-cubani, balletti contemporanei, jazz, hip hop, flamenco, danze latino-americane e acrobazie. Maykel Fonts (1976) si è diplomato al più famoso cabaret di Cuba, il Tropicana, dove ha studiato danza classica, moderna e contemporanea, afro e rumba.

NOVI SAD

Evento: Concerto di Vasil, Bisera, Gabi e Matija

Luogo: Teatro Nazionale Serbo

Data: Il 31 marzo, alle ore 20:00 Tornano a grande richiesta, i musicisti e cantanti iconici Vasil Hadzimanov, Bisera Veletanic, Gabi Novak e Matija Dedic, per esibirsi ancora una volta in un concerto unico al Teatro Nazionale Serbo. Questa è una rara opportunità di vedere due generazioni di musicisti, da due famiglie, su un palco. Vasil, Bisera, Gabi e Matija eseguiranno i pezzi evergreen di Arsen Dedic, Zafir Hadzimanov, Kornelije Kovac, Kemal Monteno, Djordje Novkovic e altri grandi musicisti ex-jugoslavi.

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top