Mostra di Uros Predic al SANU

La mostra intitolata “Allora, è lei Uros Predic?” Sarà inaugurata il 14 marzo presso la Galleria dell’Accademia di Scienze e Arte della Serbia (SANU), in occasione del 160 ° anniversario della nascita del grande pittore.

La mostra è allestita in collaborazione con il Museo Nazionale di Zrenjanin, a cui sono stati dati gli interi contenuti dallo studio del pittore a Belgrado, 32 dipinti, disegni e sculture, dopo la sua morte nel 1954.

La collezione comprende anche oggetti personali, arredamenti, fotografie, cartoline, lettere, decorazioni, diari, dipinti, materiali, cataloghi, libri e riviste.

La mostra alla galleria SANU presenterà anche i ritratti dipinti di Vuka Velimirović, Ksenija Atanasijevic e Marko Murat, che appartengono alla SANU Art Collection.

I due dipinti più famosi di Uros Predic – “The Kosovo Girl”, che è solitamente esposto al Museo della città di Belgrado, e “Il ritratto di Mihajlo Pupin”, esposto in una chiesa a Idvor, saranno anche presenti.

La mostra sarà aperta fino al 15 aprile durante la quale si terranno anche numerose conferenze dedicate alla vita e all’opera del Predic degli Uros.

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Read previous post:
Il calzaturificio Verdi apre a Ub

lavoro
Disoccupazione al 14,7% nell’ultimo trimestre 2017

Close