MK Group stipula accordo con Agrana per partnership strategica

MK Group, di proprietà di Miodrag Kostic, ha annunciato di aver raggiunto un accordo per una partnership strategica con Agrana, principale produttore regionale di zucchero in Europa, con sede in Austria.

MK Group ha firmato un contratto preliminare stipulando una partnership strategica con Agrana che, oltre ad essere leader regionale nella produzione di zucchero, opera anche sotto l’ombrello del più grande produttore di zucchero in Europa – Suedzucker AG dalla Germania.

“Nel 2017, l’Unione europea introdurrà riforme radicali nel settore dello zucchero, attraverso l’abolizione delle quote. Questo si tradurrà in significativi cambiamenti e solo le più produttive tra le aziende del settore in Europa avranno una possibilità. Quindi, la Sunoko, membro di MK Group, ha deciso di condividere il proprio futuro con il più grande produttore di zucchero in Europa”, spiega il comunicato stampa di Sunoko.

La Commissione per la tutela della concorrenza della Serbia ha approvato l’acquisizione della Sunoko di Novi Sad da parte dell’austriaca Agrana, che ora possiede diverse fabbriche di zucchero in Serbia. Come riportato da parte della Commissione, è stato stimato che la concentrazione di proprietà non determinerà notevoli cambiamenti nel processo di produzione, raccolta e trasformazione e diffusione sul mercato all’ingrosso della barbabietola da zucchero in Serbia.

Agrana si occupa di vendita all’ingrosso di zucchero in Serbia, ma solo in quantità molto piccole. Sunoko possiede tre stabilimenti in Serbia (a Vrbas, Pecinci e Kovacica) ed è il più grande produttore ed esportatore locale di zucchero. La sua produzione annua è pari a 300.000 tonnellate, mentre la produzione annua di Agrana nel 2016/17 è stata di 800.000 tonnellate di zucchero.

(N1, eKapija, 06.03.2017)

http://rs.n1info.com/a172638/Biznis/Austrijanci-ulaze-u-Sunoko.html
http://www.ekapija.com/website/en/page/1688349/Austria-s-Agrana-to-acquire-Sunoko
[widget id=”text-22″]

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
× Thinking to invest in Serbia? Ask us!