Miskovic vende “Delta City” a Belgrado e Podgorica?

La vendita del quartier generale non è l’unica vendita alla quale si lavora attualmente nella “Delta Holding”. Il management è attualmente in trattative serie per vendere i centri commerciali “Delta City” a Nuova Belgrado ed a Podgorica, viene confermato per il quotidiano “Danas” da parte del presidente di quest’azienda, Miroslav Miskovic.
Però, l’altra notizia è il fatto che dai fondi ottenuti dalla vendita di questi centri commerciali si costruirà la struttura di cui si è parlato molto negli ultimi anni, ovvero “Delta Planet”, nella località belgradese di Autokomanda. Le ultime trattative con la Città sono in corso. L’unico ostacolo eventuale che potrebbe causare problemi è la velocità del rilascio delle concessioni edilizie. Però appena si otterranno tutte le concessioni, la “Delta” è pronta ad iniziare i lavori entro un mese e terminarli dopo un’anno e mezzo. “Il centro di Belgrado si sposterà dalla zona pedonale di Knez Mihajlova”, è sicuro l’interlocutore del quotidiano “Danas”.
“La “Delta” si è focalizzata da sempre all’acqusizione, riorganizzazione e miglioramento, e successivamente alla vendita delle aziende. Si tratta di una specie di fondo di investimento. In questo modo, attraverso la “Delta” 1,5 miliardi di euro sono arrivati in Serbia”. Inoltre, anche se Miskovic ritiene che le privatizzazioni in Serbia non sia stata fatta male, la stessa “Delta” non si potrebbe considerare uno dei vincitori delle privatizzazioni, visto che solo il 19% del fatturato totale di “Delta Holding” proviene da aziende privatizzate.
(Danas, 09.06.2015.)

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top