Miskovic e’ stato rilasciato dal carcere

Il proprietario della societa’ Delta Holding ,Miroslav Miskovic, e’ stato rilasciato dal carcere e potra’ difendersi dalle accuse stando in liberta’. E’ stato rilasciato dopo aver rilasciato una dichiarazione presso la Corte speciale.

Secondo quanto scopre la testata B92 , Miskovic e’ stato trasportato dal carcere centrale fino alla Corte speciale da dove e’ stato rilasciato, per cui nessuno dei giornalisti che dalla mattina presto stavano aspettando davanti al carcere centrale a Belgrado non ha visto ne’ segnalato la sua uscita. Il suo avvocato, Zdenko Tomanovic, ha confermato che Miroslav Miskovic e’ uscito. Allo stesso tempo la societa’ Delta Holding ha annunciate al suo profilo Twitter che Miskovic e’ stato rilasciato dal carcere dopo 224 giorni. Prima di essere stato rilasciato la Delta Holding ha pagato la cauzione di 12 milioni di euro. Nel frattempo la Corte Suprema ha comunicato di aver ricevuto la prova che questo importo e’ stato depositato sui conti correnti della corte quale cauzione richiesta a Miroslav Miskovic e che l’accusato ha dato la dichiarazione davanti alla corte che non si nascondera’ e che non lasciera’ il domicilio senza il permesso. L’ufficio della procura per il crimine organizzato il 9 di maggio ha presentato i documenti  d’accusa contro Miskovic, suo figlio Marko Miskovic, Milo Djuraskovic ed altre 8 persone per aver danneggiato le aziende stradali per una somma di 16,95 miliardi di dinari ed il bilancio di Serbia per 472 milioni di dinari.

La corte d’Appello ha confermato l’accusa il 5 luglio. I Miskovic e Djuraskovic  sono stati accusati per il reato di abuso della posizione della persona responsabile e per l’ evasione fiscale per questi reati possono essere puniti con una pena a 10 anni di galera.

(B92, 23.07.2013)

images (1)

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top