Miscevic: “Pronti per i negoziati”

La capa della delegazione serba per le trattative di adesione con la UE, Tanja Miscevic, stasera ha dichiarato che il Paese è pronto a iniziare i negoziati.

“Non aspettiamo la conferma della data di inizio dei negoziati per organizzarci; stiamo già preparando le strutture per le trattative”, ha dichiarato la Miscevic. Oltre a questo, ella ha sottolineato che la Serbia è consapevole di trovarsi in una posizione particolare, rispetto agli altri candidati, a causa della questione Kosovo e delle negative esperienze passate. Secondo la Miscevic, il processo di adesione e il processo di normalizzazione del Paese si devono incoraggiarsi a vicenda e non ostacolarsi.

Le dichiarazione sono state rilasciate durante una tribuna pubblica organizzata a Bruxelles, a cui ha partecipato anche Christoph Retzlaff, rappresentante del Ministero degli Esteri tedesco. Egli ha ribadito la posizione della Germania, la quale non vuole che i negoziati inizino prima di gennaio. Domani Tanja Miscevic guiderà la delegazione serba nell’incontro bilaterale dedicato al capitolo 32 dei negoziati (sui controlli finanziari) che si terrà alla Commissione europea.

(Tanjug, 25.11.2013)

missccevich

Share this post

scroll to top
Read previous post:
I cinesi denunceranno la Serbia per la “Vigneti di Vrsac”?
Galenika e Politika vanno in ristrutturazione

Close