Miscevic: “Inevitabile l’adesione al WTO”

Tanja Miscevic, capo della squadra negoziale della Serbia per l’adesione all’Unione europea, ha dichiarato martedì che l’adesione all’Organizzazione Mondiale per il Commercio (WTO) è richiesta per un paese che voglia entrare nel mercato unico europeo come partner credibile.

“Abbiamo già iniziato a prepararci per il mercato unico europeo e l’adesione al WTO sarà parte inevitabile di questo processo”, ha detto la Miscevic nel corso di un convegno sull’adesione della Serbia all’Ue e al WTO, aggiungendo che si tratta di un passaggio importante all’interno dell’intero processo negoziale, passaggio che consentirà di chiudere il capitolo 30.

Questa scelta implicherà per la Serbia la revoca del bando all’importazione di prodotti geneticamente modificati, anche se la Miscevic ha ricordato che la Ue disciplina rigorosamente il settore.

(Tanjug, 08.12.2015)

 

Share this post

scroll to top
Altro... adesione UE, OGM
Davenport (Ue): “Apertura dei primi capitoli negoziali nelle prossime settimane”

L’Ue sollecita la Serbia a introdurre prodotti e semi OGM

Chiudi