Miodrag Kostic compra il Victoria Group!

Il “MK Group” sta definitivamente acquistando la società dell’imprenditore Mili Babovic, dopo aver pagato il pagamento anticipato alle banche il 15 giugno.

Il businessman serbo Miodrag Kostic ha comprato il “Victoria Group”. Come riporta il giornale “Novosti”, la società “MK group” il 15 giugno ha pagato l’anticipo, e entro il 15 luglio salderà le altre passività, principalmente alle banche, dalle quali ha acquistato la maggior parte di questa società. Per ora il prezzo è ancora segreto.

L’ex proprietario di maggioranza del “Victoria Group” Milija Babovic manterrà in suo possesso un pacchetto azionario più piccolo. Babovic aveva già ricevuto proposte e discusso riguardo a partnership strategiche, anche per investimenti congiunti, o fusioni del proprio sistema aziendale. Tempo fa la società croata Agrokor era ad un passo dall’acquisto di Victoria group. Tuttavia, non fu raggiunto alcun accordo e ben presto la società del più ricco uomo d’affari croato entrò in problemi noti.

Il Victoria Group esporta ogni anno beni per 178 milioni di euro.

La società del Victoria Group ha avuto una crescita rapida e forte, ma pochi anni fa ha avuto problemi con i banchieri. Nel 2012 ci sono stato raccolti poveri di semi e cereali, e questo ha causato un ritardo nel rimborso del prestito. Tuttavia, c’è stata una riprogrammazione del debito, e Victoria Group ha continuato a funzionare, continuando però anche la sua ricerca di un partner stabile.

Con questa transazione, il “MK Group” è diventato il proprietario di “Sojaprotein”, dell’oleificio all’ingrosso “Mladost”, dei Laboratori SP e dell’Istituto veterinario Subotica. Il Victoria Group commercializza i suoi semi di girasole, la soia non OGM e i prodotti di colza sul mercato nazionale e in 60 Paesi in tutto il mondo. Sono tra i dieci maggiori esportatori di Serbia.

Come apprende il giornale Novosti, comprando il “Victoria Group” Miodrag Kostic ha concluso il suo lavoro in agraria e non prevede ulteriori espansioni in questo campo. L’unico ramo che continuerà ad espandersi è il turismo. Ci si può aspettare che aumenti il ​​numero di hotel di sua proprietà. Attualmente, in Serbia, di sua proprietà sono gli alberghi “88 rums” a Belgrado, il “Sheraton” a Novi Sad, il “Grand”, “l’Angel” e i “Konaci” sul Kopaonik. 

(http://www.novosti.rs/vesti/naslovna/ekonomija/aktuelno.239.html:737209-Kostic-kupio-Viktorija-grupu)

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top