Ministero delle Finanze: “Serbia pronta per le trattative con FMI”

La Serbia è pronta per iniziare le trattative con il Fondo Monetario Internazionale per àstipulare un nuovo accordo di precauzione; le trattative probabilmente cominceranno a gennaio del 2014, ha comunicatro l’ufficio stampa del ministero.

Secondo il comunicato, questo accordo accrescerà la credibilità del Governo serbo, il quale ha dimostato che è in grado di affronate le più complesse questioni sul piano economico e dell’equilibrio finanziario. L’accordo di precauzione inoltre aiuterà la Serbia nel processo di attuazione delle riforme e invierà agli investitori un chiaro messaggio in merito al fatto che la Serbia è un mercato stabile, sicuro e capace di attrarre investimenti. Anche il vicepresidente del governo Aleksandar Vucic ha espresso la disponibilità della Serbia a iniziare le trattative con l’FMI. “Il Governo serbo sta aspettando la lettera dell’FMI sull’inizio della missione per le trattative e sono sicuro che la decisione sara’ positiva“, ha affermato il primo vicepresedente del Governo.

(Blic, 19.12.2013)

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top