Milovancevic: “In base alle dichiarazioni di Vucic, si direbbe che si sta ritirando dalla politica”

Vojislav Milovančević, giornalista del portale Nova.rs e del quotidiano Nova, ha dichiarato che non crede agli annunci di Aleksandar Vučić e alle sue dimissioni dalla leadership del Partito progressivo serbo. Se ciò accadesse, pensa che Aleksandar Šapić avrebbe le maggiori possibilità per essere la nuova guida del partito. Lo stesso ha valutato che il rating del partito di governo è in calo e che l’opposizione ha la possibilità di vincere le elezioni, soprattutto a Belgrado. È anche dell’opinione che l’eventuale apparizione del Dr. Branimir Nestorović alle elezioni danneggerebbe il partito “SNS”.

Secondo la ricerca della “Faktor Plus”, il partito SNS può contare su 2,2 milioni di voti, cosa che non ha ottenuto nelle ultime elezioni a cui non ha partecipato la maggior parte dell’opposizione. Il giornalista ha stimato che c’è una “seria possibilità” di un cambio di governo a Belgrado, e che il successo dell’opposizione nelle elezioni parlamentari e presidenziali dipende dalla campagna pre-elettorale e dal candidato presidenziale.

L’opposizione attualmente ha dei candidati che potrebbero essere validi e che saranno scelti attraverso dei sondaggi di opinione pubblica, in base ai quali si deciderà chi sarà l’avversario di Vučić. “So che ci stanno lavorando, ed è certo che scopriremo il loro candidato dopo le vacanze”, ha annunciato e ha ricordato che Vučić valuterà dopo se candidarsi o meno di nuovo alla presidenza.

Quello per cui Vučić sicuramente non correrà, almeno a giudicare dalle dichiarazioni che ha rilasciato ultimamente, è per la funzione di presidente del partito SNS. “Se interpretiamo le sue dichiarazioni, possiamo concludere che si sta ritirando dalla politica. Si sta ritirando dalla direzione del partito, non si candiderà alla presidenza… Ebbene, cosa farà?” abbiamo sentito più volte annunci che lui si dimetterà dalla guida del partito SNS, e finora non è mai successo.

“Se ciò accadesse, la prima scelta per quella posizione come erede sarebbe Aleksandar Šapić”, ha detto Milovancević e ha ricordato che il sindaco di Nuova Belgrado ha recentemente visitato i consigli “SNS” in tutto il Paese e non è più menzionato come potenziale candidato a sindaco.

Milovančević: Na osnovu Vučićevih izjava reklo bi se da se povlači iz politike

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top