Mihajlovic: “Piano di risparmio non ancora pronto”

La Ministra dell’Energia ha dichiarato che non è stato ancora approntato un concreto piano per i tagli di bilancio richiesti dal FMI.

La Mihajlovic ha detto che il Ministero delle Finanze avanzerà una proposta concreta in occasione della visita della delegazione del Fondo Monetario, che giungerà in Serbia il 26 febbraio: questa visita – ha fatto notare la Ministra – mostra la fiducia del FMI nell’opera del Governo tecnico. Durante i colloqui si parlerà del piano di tagli, di altre misure e verrà concordata la cifra da risparmiare. Pochi giorni fa Vucic aveva parlato di risparmi per 400 milioni di euro e una riduzione del deficit di bilancio compresa tra lo 0,5% e l’1% rispetto al PIL.

(Beta, 03.02.2014)

Zorana-Mihajlovic

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... bilancio statale
La delegazione FMI arriverà a fine febbraio
Radulovic: 100,000 impiegati pubblici di troppo

Chiudi