Migliaia di inviti a partecipare alle esercitazioni militari

Nelle ultime settimane, migliaia di cittadini e riservisti militari in tutta la Serbia hanno ricevuto inviti a partecipare alle esercitazioni militari.

La partecipazione a queste esercitazioni spesso richiede un’assenza dal lavoro o dalla scuola, e molti ignorano la convocazione nonostante l’obbligo legale, che può comportare multe o carcere.

Le convocazioni vengono recapitate ai riservisti in tutte le regioni della Serbia e i destinatari sono generalmente sorpresi in modo spiacevole,

Le sanzioni includono fino a due mesi di prigione

Rispondere alle esercitazioni è un obbligo di legge e se qualcuno non si presenta o non giustifica la propria assenza, dovrà pagare multe che vanno da 10.000 a 50.000 dinari o affrontare fino a 60 giorni di carcere.

Il sito web del Ministero della Difesa fornisce informazioni sulla convocazione del personale della riserva, compresi gli orari e le esercitazioni militari in Serbia.

Secondo la Legge sull’obbligo militare, lavorativo e materiale, il personale della riserva può essere chiamato a partecipare alle esercitazioni militari per un massimo di 90 giorni in un anno solare.

Le esercitazioni possono essere interrotte o rinviate in caso di malattia, se un membro della famiglia sta contemporaneamente prestando servizio militare, sostenendo esami, partecipando a competizioni sportive internazionali, eventi scientifici, di ricerca e artistici, a causa di morte o grave malattia in famiglia o in caso di disastro che causa gravi difficoltà materiali.

Le richieste di rinvio della partecipazione a un’esercitazione devono essere presentate all’autorità militare territoriale in cui la persona è registrata entro otto giorni dal ricevimento della chiamata.

I riservisti che lavorano hanno diritto a un’indennità pari al salario medio dei 12 mesi precedenti la chiamata.

I riservisti lavoratori autonomi hanno diritto a un’indennità basata sulla base contributiva.

I riservisti disoccupati, i lavoratori agricoli, i pensionati o gli uomini che percepiscono un’indennità di disoccupazione hanno diritto a un’indennità finanziaria stabilita dal governo per la durata del servizio militare o dell’addestramento.

(021.rs, 19.05.2024)

https://www.021.rs/story/Info/Srbija/375792/Gradjanima-i-dalje-stizu-pozivi-za-vojne-vezbe-Sta-ako-se-ne-odazovete-i-kolike-su-kazne.html

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top