Messaggio per il Kosovo: la Serbia vuole una soluzione legittima e giusta

Il direttore dell‘Ufficio per la cooperazione con i media del Governo, Milivoje Mihajlovic ha dichiarato che il messaggio essenziale della visita del primo ministro Aleksandar Vucic in Kosovo è stato che la Serbia vuole trovare una soluzione giusta ed evitare le contrapposizioni, così da rendere possibile la presenza dei Serbi e la pace in Kosovo e nella intera regione.

Durante l’intervista alla radiotelevisione serba Mihajlovic ha detto che questa visita è importante perchè i negoziati riprenderanno fra 15-20 giorni a Brusseles e questa visita ha contribuito alla normalizzazione dei rapporti tra le due parti.

Il direttore dell’Ufficio per la cooperazione con i media ha valutato che la visita del primo ministro ha incoraggiato i Serbi che vivono in Kosovo ed ha mostrato che la Serbia è presente nella sua piena capacità in Kosovo e Metohija.

Mihajlovic ha annunciato che le priorità della Serbia, che presiede all’OSCE, saranno quelle di cercare a migliorare questa organizzazione, contribuire alla pace e migliorare la reputazione della Serbia nel mondo.

Inoltre, Mihajlovic ha detto che crede che i rapporti tra la Serbia e Croazia potranno migliorare durante il mandato della nuova presidente della Croazia Kolinda Grabar Kitarovic.

(Blic, 16.01.2015.)

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... Aleksandar Vucic, Kolinda Grabar Kitarovic, Kosovo
Governo prepara le misure contro l’evasione fiscale

Vucic e Davenport ricuciono lo strappo

Chiudi