Messaggio per il Kosovo: la Serbia vuole una soluzione legittima e giusta

Il direttore dell‘Ufficio per la cooperazione con i media del Governo, Milivoje Mihajlovic ha dichiarato che il messaggio essenziale della visita del primo ministro Aleksandar Vucic in Kosovo è stato che la Serbia vuole trovare una soluzione giusta ed evitare le contrapposizioni, così da rendere possibile la presenza dei Serbi e la pace in Kosovo e nella intera regione.

Durante l’intervista alla radiotelevisione serba Mihajlovic ha detto che questa visita è importante perchè i negoziati riprenderanno fra 15-20 giorni a Brusseles e questa visita ha contribuito alla normalizzazione dei rapporti tra le due parti.

Il direttore dell’Ufficio per la cooperazione con i media ha valutato che la visita del primo ministro ha incoraggiato i Serbi che vivono in Kosovo ed ha mostrato che la Serbia è presente nella sua piena capacità in Kosovo e Metohija.

Mihajlovic ha annunciato che le priorità della Serbia, che presiede all’OSCE, saranno quelle di cercare a migliorare questa organizzazione, contribuire alla pace e migliorare la reputazione della Serbia nel mondo.

Inoltre, Mihajlovic ha detto che crede che i rapporti tra la Serbia e Croazia potranno migliorare durante il mandato della nuova presidente della Croazia Kolinda Grabar Kitarovic.

(Blic, 16.01.2015.)

Share this post

scroll to top
Altro... Aleksandar Vucic, Kolinda Grabar Kitarovic, Kosovo
Governo prepara le misure contro l’evasione fiscale

Vucic e Davenport ricuciono lo strappo

Chiudi