Mei Ta aprirà una seconda fabbrica a Obrenovac

La società cinese Mei Ta inizierà a costruire un altro stabilimento a Baric creando 1.700 nuovi posti di lavoro, riporta Beoinfo.
Il Sindaco di Belgrado, Sinisa Mali, ha partecipato alla presentazione ufficiale del nuovo stabilimento di Mei Ta a Obrenovac e ha dichiarato che i lavori di costruzione dovrebbe essere completata entro la fine del 2018.
“Mei Ta impiega attualmente 800 abitanti di Obrenovac e dei suoi dintorni, così come personale da Belgrado. I nostri amici cinesi sono molto soddisfatti dei nostri lavoratori, quindi hanno deciso di costruire un nuovo stabilimento e investire non meno di 100 milioni di euro. L’avvio dei lavori di costruzione è previsto per la fine di febbraio o l’inizio di marzo e la fabbrica dovrebbe essere completata a settembre o ottobre di quest’anno”, ha aggiunto Mali.
Il nuovo stabilimento si estenderà su 55.000 metri quadrati e, una volta aperto, impiegherà un totale di 2.500 persone – 800 lavoratori esistenti più 1.700 nuovi.
Mei Ta produce auto, motori e componenti industriali generali e si impegna a diventare un leader globale nella produzione di caricabatterie turbo.
(Blic, eKapija, 23.01.2018)

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in Cina, industria automobilistica
Putin
Putin: la zona libera dell’UEE sarà presto aperta per la Serbia

RTB Bor
Società russe e cinesi interessate all’acquisizione di RTB Bor?

Close