“Meglio senza Europa che senza Kosovo”

Il capo della Chiesa ortodossa serba, il Patriarca Irinej, ha detto che il Paese non può rinunciare al Kosovo e che se è questo il prezzo da pagare per l’ingresso nella UE, allora la Serbia rimarrà più volentieri senza l’Europa.

In occasione della conferenza europea per il rispetto dei diritti umani e religiosi, il Patriarca ha detto che la Serbia non può rinunciare al Kosovo e che la comunità internazionale deve trovare una soluzione, visto che “se abbiamo potuto vivere per tre secoli con gli albanesi, perché non possiamo oggi?”. Il Kosovo rappresenta la nostra storia, la nostra cultura, la nostra spiritualità, ha detto Irinej, il quale ha anche invitato la comunità internazionale a consentire agli esiliati serbi di tornare in Kosovo.

(Tanjug, 08.11.2013)

SRBIJA SPC KOSOVO PATRIJARH

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top