Medvedja: delegazione di industriali italiani valuta investimenti nel tessile

Industriali italiani hanno espresso interesse ad investire nell’apertura di una fabbrica tessile, concentrandosi principalmente sulla produzione di calze a Medvedja, città della Serbia meridionale.

Il Sindaco del Comune di Medvedja, Nebojsa Arsic, ha incontrato una delegazione di imprenditori italiani, tra cui Francesco Bonomelli da ITAGI SRL, e Alessandro Pirelli da Tecno Impianti.

“I potenziali investitori hanno potuto osservare che il comune di Medvedja dispone di un notevole potenziale di investimento non sfruttato, e di locali che soddisfano le loro esigenze e necessità. Nelle prossime settimane, ci accingiamo a discutere di potenziali investimenti in modo più dettagliato”, rende noto il gabinetto del Sindaco. A seguito dell’incontro, la delegazione di industriali italiani ha visitato gli impianti di produzione disponibili a Medvedja.

ITAG SRL è una società che può vantare una ricca esperienza nell’installazione di macchinari tessili e per la lavorazione della pelle, in particolare quelle utilizzata nel texturing, taglio, maglieria, tintura, cucito, imballaggio, mentre Tecno Impianti opera nel settore tessile da quasi 30 anni e sviluppa sistemi di automazione e quadri elettrici per migliorare i tempi di elaborazione e ottimizzare i consumi nell’industria tessile.

Sono numerose le aziende italiane tessili e di abbigliamento già operanti in Serbia, da Benetton, che ha rilevato l’azienda Nitex a Nis, ad altre rinomate aziende come Pompea, Golden Lady e Calzedonia.

(eKapija, 21.02.2017)

http://www.ekapija.com/website/sr/page/1676281/Italijani-zainteresovani-za-proizvodnju-%C4%8Darapa-u-Medve%C4%91i

Un piccolo favore

Dal 2013 il Serbian Monitor offre gratuitamente ai suoi lettori una selezione accurata delle notizie sulla Repubblica di Serbia, un impegno quotidiano che nasce dal genuino desiderio di offrire un'informazione senza distorsioni su un paese troppo spesso vittima di pregiudizi e superficialità. Da novembre 2016 questo servizio viene proposto in inglese e in italiano, con sempre più articoli originali per offrire un quadro completo sull'economia, la politica, la cultura e la società del paese balcanico. Il nostro archivio è completamente gratuito, a disposizione di chiunque voglia conoscere il paese, studiarne specifici aspetti o esserne costantemente aggiornato. Questo progetto potrà proseguire solo grazie all'aiuto dei lettori, cui chiediamo un piccolo sostegno economico per continuare a garantire un'informazione sempre più ricca di contributi originali. Se apprezzate il nostro lavoro vi invitiamo a cliccare il tasto qui sotto

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top