Mate Djordjevic dopo quattro anni di nuovo a Belgrado con la mostra “Katibasis”

La mostra dal titolo “Katibasis”, allestita nella “Galleria 73” di Belgrado, presenterà le opere del pittore Mate Djordjevic che esporrà per lo più grandi tele, collage e disegni che sono stati creati in Francia. La mostra sarà aperta dal 14 al 26 febbraio.

Questo artista, che vive tra Belgrado e Parigi, ha deciso di esporre tutte le sue opere create nel periodo tra il 2017 e il 2019.

“Questa è la mia prima mostra personale a Belgrado, dopo quattro anni, e ne sono veramente orgoglioso”, dice Djordjevic, nato nella capitale serba nel 1983.

L’apertura della mostra “Katibasis” è il 14 febbraio alle ore 19:00. Successivamente, dalla “Galleria 73” di Belgrado, la mostra si sposterà a Sombor, poi a Pancevo, per poi ritornare a Belgrado. La mostra testualmente è  seguita dalla poesia di T. S. Eliot “Hollow people” e da una parte del saggio di Muharem Buzdul “È necessario conoscere la notte”.

Mate Djordjevic è il vincitore del Premio per il disegno di “Vladimir Velickovic”, tre volte assegnato dall’Accademia francese delle scienze e delle arti. Ha vinto il Premio per il disegno a Osten (Macedonia), e premi per la pittura autunno d’arte, “Milan Konjović”.

Photo Credits:”PROMO”

https://www.blic.rs/kultura/vesti/mate-djordjevic-posle-cetiri-godine-izlozba-u-beogradu/mldmh8m?fbclid=IwAR3wFaetxlRlzcbw6_kqvBhP1htKzDQuLP3gbB06ZDi7pmOD4I8AtEj8lA4

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in arte, Belgrado, Galleria '73, Mate Djordjevic, Mostra
La rock band “Uriah Heep” si esibirà in un concerto al Sava Center di Belgrado

L’ambasciatore americano Philip Kosnett infuriato con Haradinaj e Thaci

Close